In Friuli Venezia Giulia l’acqua del mare ha una qualità eccellente, parola di Arpa

arpa friuli venezia giulia
L'Agenzia per la protezione dell'ambiente effettua mensilmente campionamenti per l'analisi microbiologica in 66 punti di balneazione della regione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TRIESTE – “Il nostro mare parte con la salute eccellente. Il 98% delle nostre coste e delle nostre aree balneabili è tra l’eccellente (93%) e il buono. La balneabilità è garantita su tutto l’arco costiero ed è stato confermato dal primo giro di campionamento sulla balneazione che abbiamo già fatto lo scorso 21 aprile. Quindi partiamo sotto i migliori auspici”. È la sintesi sulla salute del mare nel Friuli Venezia Giulia del direttore dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, Stellio Vatta, oggi sul molo Audace di Trieste per il primo di un ciclo di incontri organizzato dall’Arpa in collaborazione con l’Autorità di sistema portuale dell’Adriatico orientale sulla sostenibilità dell’ambiente marino. Il tema è proprio la balneabilità, parametro fondamentale per quello che si aspetta essere una stagione estiva di rilancio per il turismo regionale, è stato sottolineato.

arpa friuli venezia giulia

Sono 66 i punti di balneazione individuati dalla Regione su cui l’Arpa effettua mensilmente campionamenti per l’analisi microbiologica, analisi visiva, con particolare attenzione all’indicatore di contaminazione da Escherichia coli e enterococchi intestinali. Dall’Arpa si sottolinea inoltre l’obbligo della cartellonistica per i Comuni nel quale con un sistema di stelle- 1 (sufficiente), 2 (buona), 3 (ottima), nessuna (non balneabile) -, va comunicata la qualità delle acque per la balneazione.

Il prossimi appuntamenti già fissati riguarderanno la “Strategia marina” il 24 luglio, “La pesca nelle acque del Golfo di Trieste” il 26 luglio, “Le specie aliene” 26 agosto, “Progetti europei per la sostenibilità del mare” il 27 settembre.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»