Sulle isole campane De Luca assicura: “Entro 2-3 settimane saranno Covid free”

vincenzo de luca
"Se non si prendono decisioni avremo un disastro perché i turisti si stanno già orientando verso le Baleari, la Spagna, la Grecia, la Croazia"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Credo che fra due o tre settimane avremo immunizzato tutti i cittadini di Ischia, Capri e Procida e tutti i dipendenti delle strutture alberghiere”. Lo dice il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine di una visita all’ospedale Santobono di Napoli. Quando sarà conclusa la campagna vaccinale nelle isole “cercheremo di estendere l’intervento al litorale domitio e alle costiere amalfitana e cilentana – annuncia – perché c’è un comparto economico, quello turistico alberghiero, nel quale, se non si prendono decisioni per il mese di maggio, avremo un disastro perché i turisti si stanno già orientando verso le Baleari, la Spagna, la Grecia, la Croazia, e rischiamo di avere un danno ulteriore”. “Andremo avanti appena avremo completato l’immunizzazione sulle isole – dice – e poi ci permetteremo di fare anche una campagna di promozione turistica internazionale”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»