Pd, Renzi: “Cresce la partecipazione al congresso, per noi vantaggio netto”

Alla fine della prima settimana di congresso, la partecipazione è superiore a quella delle primarie 2013
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Finisce oggi la prima settimana del congresso Pd. Stanno votando gli iscritti, in tutti i circoli d’Italia e questa fase – bella e faticosa – terminerà domenica prossima. Poi, il 30 aprile, le primarie nazionali. Dopo che hanno votato circa 600 circoli, la partecipazione è al 61%, rispetto al 55% della partecipazione 2013. Dunque bene, molto bene”. Così Matteo Renzi su facebook. E aggiunge: “I risultati sono decisamente positivi per la nostra squadra: siamo nettamente in vantaggio, ma la sfida è ancora lunga e impegnativa. Mi commuove l’affetto di tante persone che pure nell’ultimo congresso non mi avevano votato: anche ieri sera a Campogalliano il messaggio di moltissimi era ‘Tin bota‘. Teniamo botta, tutti insieme. E andiamo avanti, perché non possiamo rassegnarci alla palude“.

“Nel frattempo- continua Renzi- cerchiamo di riempire di contenuti e idee la nostra proposta. Oggi alle 17in diretta su Facebook – ci confronteremo insieme a Maurizio Martina con alcuni universitari sul futuro dell’Europa”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»