Passeggiata in centro a Como nel week-end? Solo in senso antiorario

mascherine_gente_persone_passeggiata
Il sindaco Mario Landriscina ha deciso di istituire dei sensi unici pedonali dalle 14 alle 20 di sabato e domenica per evitare assembramenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

di Nicolò Rubeis

MILANO – A Como nel week-end i cittadini potranno camminare in centro storico solo in senso antiorario. Lo ha deciso il sindaco Mario Landriscina al fine di evitare assembramenti, soprattutto vista l’attrattività della città nel fine settimana. Saranno dunque messi in campo dei sensi unici pedonali nelle vie maggiormente frequentate o dalla larghezza più limitata e nell’area verde di fronte a piazza Cavour.
Nello specifico, lungo il percorso a quadrilatero composto da via Vittorio Emanuele II, via Cinque Giornate, via Luini e via Indipendenza, dalle 14 alle 20 di sabato e domenica le persone dovranno attenersi alle curiose disposizioni del sindaco, che ha vietato anche la circolazione di tutti i veicoli, fatta eccezione per i mezzi a servizio dei disabili.

In caso di passeggio in senso contrario a quello predisposto, i cittadini potrebbero incappare in sanzioni salate, che vanno da 400 a 3.000 euro.

LEGGI ANCHE: Lombardia, Piemonte e Marche passano in zona arancione. Basilicata rossa

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»