Covid, allarme variante inglese in Sardegna: La Maddalena zona rossa

Fabio Lai sindaco La Maddalena
Il sindaco Fabio Lai ha blindato l'isola da questo pomeriggio fino al 5 marzo: vietati gli spostamenti se non per motivi di lavoro e comprovate necessità, scuole chiuse dalla seconda media in poi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CAGLIARI – La Maddalena è ufficialmente in zona rossa. Il sindaco, Fabio Lai, preoccupato per la diffusione della variante inglese del virus nel Nord Sardegna, ha deciso di blindare l’isola da questo pomeriggio, a partire dalle 14, fino al 5 marzo. Misura, spiega il primo cittadino, eventualmente prorogabile per altri sette giorni.

Nel dettaglio, sono vietati nell’isola gli spostamenti presso le abitazioni di parenti e amici -fatta eccezione per coloro che assistono persone non autosufficienti- e fuori dal proprio comune di residenza, fatta eccezione per motivi di lavoro o comprovate necessità di salute. Per quanto riguarda le scuole, attività in presenza per asili nido, materna, elementari e prima media. Dalla seconda media in poi è prevista la didattica a distanza.

LEGGI ANCHE: Covid, aumentano i contagi: sono 19.886. Tasso di positività sale al 5,6%

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»