Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sviluppo. Ass. Capone ad incontro Cisl a Taranto

TARANTO - "L'interlocuzione col Governo? Estremamente positiva se ognuno pensa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

taranto ilvaTARANTO – “L‘interlocuzione col Governo? Estremamente positiva se ognuno pensa a difendere al massimo il territorio e le comunità“. Lo ha dichiarato oggi l’assessore Loredana Capone durante l’incontro organizzato dalla CISL per raccontare il contratto istituzionale di sviluppo.
“Le soluzioni – ha detto Capone – si trovano se si discute senza che un’istituzione sia superiore all’altra e insieme si procede con l’unico obiettivo di servire le nostre comunità. Perché 864 milioni di euro messi in campo per Taranto da Governo e Regione non siano solo risorse stanziate ma investimenti veri, occorre che si lavori uniti e velocemente. I cittadini devono conoscere ogni fase e i progetti devono essere integrati. Non possiamo fare a meno dell’industria, ovviamente con la salvaguardia del’ambiente e della salute, per cui l’accelerazione delle bonifiche deve essere massima”.
“Ma- aggiunge- dobbiamo anche guardare alle enormi opportunità che vengono dai servizi, dai beni culturali e dal turismo per una città che è al centro della Magna Grecia e del Mediterraneo e che ha un porto su cui tanti investimenti si stanno facendo. Ma non dobbiamo lasciare scappar via le opportunità, perciò la Regione vuole aiutare il Comune con una mappatura delle opportunità dell’area (industriale e non solo) e con un pacchetto localizzativo per attrarre investimenti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»