Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

A tu per tu con un hacker: un corso per imparare a difendersi

BOLOGNA - Siete sicuri che i dati della vostra azienda siano protetti? Fate tutto il possibile per difendervi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Siete sicuri che i dati della vostra azienda siano protetti? Fate tutto il possibile per difendervi dai pirati informatici? La persona migliore a cui chiederlo è un hacker pentito, uno che fino a qualche anno fa passava il suo tempo a cercare di ‘minare’ sistemi di sicurezza informatica e a cercare di infiltrarsi nelle reti delle aziende. Sarà lui a spiegare agli ‘alunni’ come fare a difendersi: prima, però, mostrerà loro, in diretta, come lavora e cosa è in grado di fare un hacker. L’occasione sarà un “webinar”, e cioè un corso online, organizzato da Eurosystem per i propri dipendenti. L’azienda, però, ha pensato di aprire il corso anche all’esterno, per dare la possibilità a tutti di imparare a difendersi dai pirati informatici. In cattedra ci sarà Athos Cauchioli, ex hacker oggi dalla parte delle aziende: sarà lui a condurre il pubblico in un ‘viaggio’ in tre episodi, spiegando a tutti come fare per non finire ostaggio di hacker e intrusi e imparare a proteggere i propri dati informatici.

Pc_ComputerIl seminario- che si divide in tre ‘puntate’ di un’ora- è pubblico e gratuito, fino a esaurimento posti. Occorre solo registrarsi su http://goo.gl/h3k310. Il primo appuntamento è per il pomeriggio dell’8 marzo alle 15, quando Cauchioli farà una dimostrazione in diretta di come gli hacker accedono alle strutture aziendali attraverso sistemi che si utilizzano tutti i giorni. Sarà possibile fare domande e avere da lui risposte precise su come proteggere i propri pc.

Nel 2015, si legge nel comunicato di Eurosystem, spionaggio industriale e furti di informazioni sono stati causa per il 66% di incidenti informatici. Ad essere colpite soprattutto le infrastrutture di “Information technology” di aziende di telecomunicazioni, siti di informazione e realtà che custodiscono dati sensibili (la fonte è il Rapporto Clusit). Eurosystem, che da 35 anni si occupa di consulenza informatica, conta 90 dipendenti e tre sedi aziendali, a Bologna, Bergamo e Treviso.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»