Tg Riabilitazione, edizione del 25 novembre 2020

E' online l'edizione settimanale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

https://www.youtube.com/watch?v=tyCPA3kKkXk&feature=youtu.be

– POSTURA CORRETTA PER DAD E MONITOR ALTEZZA OCCHI

Con il ricorso alla didattica a distanza e le palestre chiuse, sono tantissimi i ragazzi in tutta Italia che trascorrono le giornate all’insegna della sedentarietà, a discapito della salute della colonna vertebrale e di tutto l’apparato scheletrico. Per capire quali sono le posture corrette da assumere da seduti, gli stratagemmi per evitare i dolori muscolari, ma anche il menù ideale per non ingrassare, l’agenzia di stampa Dire si è rivolta a Sergio Sessa, ortopedico presso l’ospedale pediatrico Bambino Gesu’ di Roma.

– CONVENZIONE VILLA BELLOMBRA-UNIBO PER FORMARE FISIOTERAPISTI

E’ attiva una convenzione tra Villa Bellombra, presidio ospedaliero specializzato nella riabilitazione intensiva, accreditato con il Ssn, e l’Università degli Studi di Bologna volta alla formazione della futura classe dei fisioterapisti. Da una parte, quindi, investimenti importanti per apparecchiature robotiche tra le più innovative, e dall’altra formazione e ricerca. A spiegare all’agenzia di stampa Dire la portata del progetto è il dottor Daniele Calligola Cumani, coordinatore dei fisioterapisti di Villa Bellombra.

– GRAZIE AL 3D TORNA IN SELLA A MOTO DOPO TUMORE A SCAPOLA

Tornare in sella alla sua Ducati dopo un tumore che ha messo a rischio l’uso del braccio. E’ il lieto fine della storia di un 40enne, curato nell’ultimo anno all’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, che gli ha ricostruito l’osso malato grazie alla stampa 3D. “Abbiamo utilizzato la metodica ad oggi più moderna per la ricostruzione di ossa complesse come la scapola” ha detto Giuseppe Bianchi della Clinica di ortopedia oncologica del Rizzoli. Dopo è stato grazie a un intenso programma di riabilitazione che il paziente è riuscito a recuperare la funzionalità del braccio, al punto da poter rimontare in sella alla sua moto e riprendere la sua vita di tutti i giorni.

– MEDICI ‘TIVISITO’ SUPPORTANO PAZIENTI COVID TELEMEDICINA

Per consulti o controlli in tanti hanno sperimentato i differenti servizi di telemedicina. Un modo tempestivo e diretto di prestare assistenza sanitaria semplicemente avendo a portata di mano uno smartphone o un pc. Un sistema personalizzato di supporto sanitario a domicilio capace di rispondere ai diversi bisogni di salute. C’è una realtà che è nata proprio agli esordi della pandemia da Covid-19: il portale ‘Tivisito’, che fa parte del brand ‘Doctors in Italy’. L’agenzia di stampa Dire ne ha parlato con la ceo, la dottoressa Nadia Neycheva.
https://tivisito.it/
 

:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»