Violenza sulle donne, Fassina: “Raggi assegni delega alle pari opportunità”

Il consigliere Sinistra x Roma: "Chiediamo che vengano riassegnate le risorse destinate ai centri antiviolenza"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Sarebbe un fatto concreto di grande rilevanza se oggi, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Sindaca Raggi annunciasse l’assegnazione della delega alle pari opportunità. Per la Sindaca di Roma gestire direttamente una delega di straordinario impegno può essere davvero complicato. Affidare, invece, questa importante responsabilità a una personalità che possa portare avanti, a tempo pieno e con competenza, la promozione delle pari opportunità, il contrasto a ogni forma di discriminazione e violenza nei confronti delle donne, sarebbe un segnale importante per tutta la città. Farlo in queste ore, inutile dirlo, avrebbe un significato maggiore. Chiediamo, inoltre, che siano pienamente riassegnate, con il bilancio di previsione 2017, le risorse destinate ai centri antiviolenza sottratte con l’assestamento di bilancio dello scorso luglio. L’amministrazione deve supportare questo impegno con azioni concrete e risorse adeguate”. Stefano Fassina, consigliere capitolino di Sinistra x Roma.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»