Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Vertice Celac-Ue, Giro: “Molto in comune con l’America Latina”

Il Viceministro agli Affari esteri: "Noi siamo per un dialogo piu' approfondito ma mi pare che a Bruxelles alcuni paesi siano poco interessati"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

celac_ueSANTO DOMINGO   – “L’Europa e l’America Latina sono due continenti politicamente molto vicini. Noi siamo per un dialogo piu’ approfondito ma mi pare che a Bruxelles alcuni paesi siano poco interessati a rafforzare questa posizione nonostante l’Alto rappresentante europeo per gli affari esteri, Federica Mogherini, che ha ben chiaro questo valore, stia spingendo verso una presenza piu’ costante nell’aera”. Così il Viceministro agli Affari esteri italiano Mario Giro, interpellato a margine della seconda giornata dei lavori del vertice tra Ministri degli esteri del Centro e Sud America e dell’Unione europea, Celac-Ue, che si sta svolgendo nella Repubblica dominicana.

Renzi ha compreso questo valore e ha concentrato in questo territorio molte missioni con il conseguente aumento degli investimenti italiani e della cooperazione soprattutto su temi delicati come la lotta al narcotraffico”, ha concluso Giro.

di Silvio Mellara, giornalista

(Prosegue nel notiziario DIRE in abbonamento)

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»