Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Roma, Diaco (M5S): “Stop a licenze botticelle, questa è la nostra volontà”

"È un grosso traguardo, una pagina storica, è un segno molto importante sulla tutela animale".
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Non emetteremo più licenze per le botticelle. La volontà è questa. Ci siamo già confrontati con gli uffici e tecnicamente il Comune può farlo. È un grosso traguardo, una pagina storica, è un segno molto importante sulla tutela animale”. Lo ha detto il presidente della commissione Ambiente del M5S, Daniele Diaco, a margine del parere positivo della commissione al nuovo regolamento sui ‘trasporti non di linea a trazione animale’.

“La volontà politica oltre al regolamento- ha aggiunto- è quella di presentare un indirizzo politico per chiedere al governo una modifica della legge nazionale 21/92 per eliminare per tutti i comuni italiani il servizio a trazione animale. È chiaro che questo governo ha l’interesse di farlo perche nella scorsa legislatura il Movimento 5 Stelle ha presentato un disegno di legge in tal senso e noi lo porteremo avanti con la maggioranza che governa questo Paese”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»