Famiglia, comitato ‘Femminicidio in vita’: “Il 10 ottobre evento su allontamento figli”

mamma_bambino_famiglia_maternita_mamme_figli
Secondo le linee guida presenti in alcuni testi di neuroscienza accreditata, questi saranno figli che andranno incontro a gravissimi disturbi nell'eta' evolutiva
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “In Umbria stanno aumentando i casi di allontanamento da madri idonee accusate ingiustamente, in fase peritale, di essere madri simbiotiche, madri assorbenti favorendo il collocamento presso padri egocentrati, padri poco attenti alle reali necessita’ dei figli. Secondo le linee guida presenti in alcuni testi di neuroscienza accreditata, questi saranno figli che andranno incontro a gravissimi disturbi nell’eta’ evolutiva. Il 10 ottobre ne parleremo a Perugia”. Cosi’ il Comitato Femminicidio in Vita in una nota. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»