Migranti, nuovo naufragio al largo della Libia: 150 dispersi

Ne danno notizia l'Unhcr e l'Oim Libia sui propri profili twitter: 145 migranti salvati, ma il bilancio è drammatico
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Tragiche notizie di un naufragio davanti alle coste di Al Khoms. Le prime informazioni indicano che oltre 100 persone potrebbero aver perso la vita mentre altre 140 sono state salvate e stanno ricevendo assistenza medica e umanitaria dai partner dell’Unhcr”. Così il profilo twitter dell’Unhcr Libia informa di un naufragio avvenuto questa mattina.

Poco dopo l’OIM, Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, aggiorna dal suo profilo twitter il bilancio delle vittime: “Un tragico naufragio è avvenuto nel Mediterraneo. Circa 150 migranti risultano dispersi e 145 sono stati riportati sulle coste libiche”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

25 Luglio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»