Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

J-Ax e The Kolors tornano bambini nel video di “Come Le Onde”

Videoclip girato interamente a Milano, disponibile da oggi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

https://www.youtube.com/watch?v=w450mf1RVacROMA – J-ax e i The kolors in versione bambini. Esce oggi il video di “Come Le Onde”, che sta scalando le classifiche di gradimento di questa calda estate. Un’idea originale quella del videoclip, girato interamente a Milano, e che vede protagonisti dei piccoli The Kolors, e un piccolo J-Ax, diretti da The Astronauts: “E’ stato uno dei set più divertenti e solari che ci siamo trovati a dirigere.- dicono i registi – L’idea dei “mini The Kolors” e del “mini J-AX” è stata proprio di Stash e della sua band. Abbiamo girato in un caldo pomeriggio d’inizio estate in centro a Milano inscenando un finto live in piazza. Sicuramente la presenza dei fan dei The Kolors che si sono presentati sul set è stata fondamentale perché ha reso tutto più vero e spontaneo. Dietro a tutto ciò c’è stato però un grosso lavoro di pre produzione, abbiamo fatto moltissimi provini prima di trovare i piccoli protagonisti ed è stato tanto faticoso quanto divertente riprodurre poi su di essi alcuni dei veri tatuaggi dei The Kolors e J-AX. Per questo – concludono – ringraziamo i piccoli attori per la pazienza e la professionalità che hanno dimostrato”. Il video sarà disponibile sulle piattaforme Youtube e Vevo.

Ti potrebbe interessare:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»