hamburger menu

Giorgio Napolitano lascia la terapia intensiva dopo l’intervento di sabato

Il presidente della Repubblica emerito, 96 anni, sabato è stato operato all'addome e oggi è stato trasferito in reparto

giorgio_napolitano

ROMA – È uscito dal reparto di terapia intensiva Giorgio Napolitano, ricoverato da alcuni giorni all’Inmi Lazzaro Spallanzani. Il presidente della Repubblica emerito, 96 anni, sabato è stato sottoposto a un intervento chirurgico all’addome.

Come spiega in una nota l’Istituto Spallanzani, l’operazione “ha avuto un esito positivo” e dopo alcuni giorni in osservazione Napolitano “ha lasciato la terapia intensiva ed è stato trasferito in reparto”. Per quanto riguarda le condizioni del presidente emerito, lo Spallanzani comunica che “il paziente è vigile e stabile“.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-05-25T11:15:27+02:00