Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

A Trieste caccia al tesoro ambientalista: si cerca la plastica per pulire il campo

assessore alla Difesa dell'ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile friuli venezia giulia Fabio Scoccimarro e la campionessa olimpica di judo Veronica Toniolo
La gara, aperta a giovani e famiglie, si terrà il 19 giugno al campo di atletica cittadino, e ha l'obiettivo di sensibilizzare sulla necessità di tutelare l'ambiente
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TRIESTE – Si chiama “caccia alla plastica” e sarà una sorta di caccia al tesoro, per sensibilizzare i partecipanti sulla necessità di tutelare l’ambiente, evitando di gettare rifiuti nel verde. L’iniziativa, che si terrà a Trieste il 19 giugno, è stata presentata oggi dall’assessore regionale alla Difesa dell’ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Fabio Scoccimarro. La gara, che metterà in palio anche alcuni premi, sarà aperta alle famiglie e verrà organizzata dalla Società ginnastica triestina. Testimonial d’eccezione oggi, all’illustrazione dell’evento, la campionessa olimpica di judo Veronica Toniolo. “Ancora una volta un’iniziativa rivolta ai giovani– sottolinea Scoccimarro- perché saranno gli ambasciatori di questa rivoluzione culturale, lavoriamo sui ragazzi di oggi, i testimoni del domani”.

La caccia alla plastica si svolgerà in un campo di atletica della città, all’aperto, “dove tutti- spiega il presidente della Società, Massimo Varrecchia- dovranno raccogliere la plastica negli ambienti boschivi circostanti. La zona non presenta criticità sul fronte dei rifiuti, ma sarà comunque un gioco utile per lanciare un messaggio importante”. E anche la giovane campionessa Toniolo ha lanciato un monito diretto ai suoi coetanei “lo sport ci insegna il rispetto dell’avversario e degli altri, ma è importante, ovunque si pratichi, anche il rispetto del luogo in cui ci troviamo e quindi questa iniziativa- conclude- è significativa, perché si svolge in un campo dove tanti atleti si allenano ogni giorno”.

LEGGI ANCHE: A Trieste arriva ‘Amalia’, servizio di telesoccorso contro le morti solitarie degli anziani

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»