VIDEO | Impara la tabellina del 9 con le dita. Ecco il tutorial di ‘IdO con Voi’

La tecnica di memorizzazione della psicoterapeuta usa la mano sinistra per i fattori dall'1 al 5 e la mano destra per i fattori dal 6 al 10
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Le tabelline sono uno degli scogli dell’apprendimento matematico dei più piccoli, ma è possibile trasformarle anche in un apprendimento divertente e giocoso per animare qualche mattinata casalinga in questo periodo in cui i bambini si trovano a casa, senza andare a scuola.

Ecco perché, dalle più approfondite tecniche di memorizzazione per migliorare le prestazioni di studio dei ragazzi tra gli 8 e i 13 anni, l’Istituto di Ortofonologia (IdO), nell’ambito dello sportello ‘IdO con Voi‘, presenta una semplice e divertente attività che attraverso l’uso delle mani permetta di “imparare e memorizzare facilmente tutta la tabellina del 9”. A presentarla su Youtube è Vittoria Stilo, psicoterapeuta dell’IdO.

IMPARA LE TABELLINE CON LE MANI

Posso utilizzare questa tecnica semplicemente attraverso le dita delle mani. Dovrò abbassare il dito che mi serve per indicare il fattore che voglio moltiplicare e considerare le mie dita a partire dal mignolo della mano sinistra, fino ad arrivare al mignolo della mano destra”, spiega l’esperta. I fattori “dall’1 al 5 li indicherò sulla mano sinistra, mentre i fattori dal 6 al 10 li indicherò invece sulla mano destra”.

Per rendere più intuitivo l’esercizio Stilo propone due esempi pratici: moltiplichiamo 9×2. “Il fattore che voglio moltiplicare in questo caso è il 2 quindi abbasserò il secondo dito della mano sinistra, l’anulare – illustra Stilo – proprio perché abbiamo detto di muoverci da sinistra verso destra” nel conteggio.

Una volta abbassato il dito, si leggerà il risultato in questo modo: “Le dita che rimangono aperte alla sinistra del dito piegato rappresenteranno le decine, in questo caso saranno una decina. L’unità del risultato, invece, me la daranno tutte le altre dita che sono a destra del dito piegato”, e in questo caso saranno per l’appunto 8. Unendo decine e unità, avremo il risultato. “Infatti sappiamo che 9×2 è uguale a 18”. Se invece vogliamo moltiplicare 9×4, “abbasserò il quarto dito della mano sinistra e le dita aperte alla sinistra del dito abbassato, in questo caso, saranno 3” mentre dall’altro lato, “le dita aperte alla destra del dito piegato”, che rappresentano le unità, saranno 6. “Ecco, ancora una volta il risultato. La risposta di 9×4, infatti, è 36”.

CONSULENZE GRATUITE IDO E VIDEO TUTORIAL

L’equipe multidisciplinare dell’IdO offre in questo periodo di emergenza delle consulenze gratuite e mette a disposizione numerosi video tutorial per le famiglie di bambini e ragazzi affetti da disturbi globali e specifici dello sviluppo, disagio scolastico e psicologico, attraverso lo sportello ‘Ido con Voi’ attivato nell’ambito della task force del ministero dell’Istruzione in collaborazione con la Società italiana di Pediatria (Sip). Per avere maggiori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo [email protected] o tramite Whatsapp o sms al numero: +393450391519

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

25 Maggio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»