Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Mattarella: l’Europa sui migranti si gioca la credibilità, non può esistere senza solidarietà

[caption id="attachment_7029" align="alignleft" width="300"] S. Mattarella[/caption] Sulla questione dei migranti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
S. Mattarella
S. Mattarella

Sulla questione dei migranti e le tragedie nel Mar Mediterraneo “l’Europa si gioca la sua credibilità e futuro, senza consapevolezza del suo ruolo se senza solidarietà non è Europa”. E’ quanto ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella parlando al Teatro piccolo di Milano in occasione del settantesimo anniversario della Liberazione.

Il presidente ha anche rivolto un pensiero al tema del lavoro. “Il diritto al lavoro è la priorità delle priorità se vogliamo rispettare l’impronta della costituzione e cioè il riconoscimento del diritto alla persona come valore che preesiste e sostiene l’ordinamento stesso- ha detto- Questo è un impegno che deve unire l’Italia e mi auguro che nella libertà del confronto politico si possano trovare convergenze finalizzate al bene comune”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»