hamburger menu

Regionali Sicilia, Musumeci: “Io come la mozzarella scado tra poco, punto interrogativo sul dopo”

Il governatore descrive così l'attuale situazione politica nel centrodestra che cerca la quadra sulle elezioni regionali d'autunno

25-03-2022 14:08
nello musumeci Imagoeconomica_1451799-min
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

PALERMO – “Ormai sono come la mozzarella: scado tra qualche mese, con un grosso punto interrogativo sul dopo”. È la metafora utilizzata dal governatore siciliano Nello Musumeci al forum The European House – Ambrosetti di Palermo, per descrivere l’attuale situazione politica nel centrodestra che cerca la quadra sulle elezioni regionali d’autunno.

“Io mi occupo di governare”. Così il prrresidente dellaRegione Siciliana ha risposto a un giornalista che gli chiedeva di possibili interlocuzioni con gli alleati di centrodestra in chiave Regionali, anche alla luce della richiesta di Fratelli d’Italia di confermare l’attuale presidente della Regione per il voto d’autunno.

Ringrazio Giorgia Meloni, Ignazio La Russa e Francesco Lollobrigida per il sostegno che hanno dato alla mia ricandidatura”, ha aggiunto Musumeci. Ieri La Russa e Lollobrigida, a Palermo per sostenere la candidatura sindaca di Carolina Varchi, avevano ribadito agli alleati di centrodestra la conferma di Musumeci per la corsa elettorale alle Regionali d’autunno.

CENTRODESTRA, MUSUMECI: “PRIMA L’ITALIA? ANCHE FRANKESTEIN È USCITO DA UN LABORATORIO”

“La Sicilia è stata molte volte laboratorio di formule politiche ma ricordo che anche Frankenstein è uscito da un laboratorio e il governo Crocetta non mi pare sia stato un esito assai felice di laboratorio”. Queste le parole pronunciate dal governatore siciliano Nello Musumeci, rispondendo ai giornalisti a margine del Forum Ambrosetti di Palermo, per commentare la proposta lanciata dalla lega di una lista denominata ‘Prima l’Italia’ in chiave elezioni amministrative e regionali. Le parole di Musumeci arrivano a corredo di quanto espresso ieri dal senatore Fdi Ignazio la Russa a Palermo: “La Sicilia non può essere usata come cavia da laboratori”, aveva osservato ieri l’ex ministro.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-03-25T14:08:37+02:00

Ti potrebbe interessare: