Controlli dell’esercito a Potenza, 61 denunciati in un giorno

Non hanno rispettato gli obblighi previsti dai decreti del presidente del Consiglio dei ministri per il contenimento dei contagi da coronavirus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

POTENZA –Sono 61 le persone denunciate nella giornata di ieri, 24 marzo, per non aver rispettato gli obblighi previsti dai decreti del presidente del Consiglio dei ministri per il contenimento dei contagi da coronavirus. A darne nota la prefettura di Potenza. Nell’ambito delle attività sul territorio potentino, svolte dalle forze di polizia provinciale e municipali, sono state controllate 1129 persone e 1602 esercizi commerciali di cui due sanzionati amministrativamente. Gli esercizi commerciali controllati dall’11 marzo sono stati 12.654, di cui un titolare denunciato e tre sanzionati. Intanto si intensificano i controlli anche con l’ausilio dell’esercito: da oggi a Potenza città sono in servizio nove unità del personale militare.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

25 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»