Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Renzi convoca la direzione su legge elettorale e riforme e… spacca la minoranza

"Sono previste votazioni". Matteo Renzi prova a contare la minoranza Pd su legge elettorale, riforme e situazione politica,
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“Sono previste votazioni”. Matteo Renzi prova a contare la minoranza Pd su legge elettorale, riforme e situazione politica, mentre sono in corso ipotesi di rimpasto nel governo.

Mentre la minoranza del chiede di convocare un’assise per discutere di modifiche a italicum e riforme, il segretario dem convoca la direzione per lunedì’ alle 16 proprio sui temi su cui si chiede il confronto. In direzione le opposizioni sono in netta minoranza. In calce alla convocazione, di cui la Dire e’ in possesso, a scanso di equivoci Renzi fa scrivere: “Sono previste votazioni”.

Gianni Cuperlo commenta preoccupato: “Mi pare un’accelerazione. Discuteremo. Ma in direzione i rapporti di forza sono sul filo del rasoio…”, dice con una battuta il leader di Sinistra dem.

documento Pd

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»