NEWS:

Ucraina, Di Maio: “La Russia estromessa dal Consiglio d’Europa”

Per Di Maio si tratta di "una misura necessaria alla luce dell’inaccettabile aggressione militare russa ai danni dell’Ucraina"

Pubblicato:25-02-2022 18:27
Ultimo aggiornamento:25-02-2022 20:15
Autore:

FacebookLinkedIn

ROMA – “Il Comitato dei ministri del Consiglio d’Europa, di cui l’Italia ha la presidenza, ha preso la decisione di estromettere dalla propria membership la Federazione Russa, ai sensi dell’articolo 8 dello Statuto del Consiglio d’Europa”. Lo ha annunciato il ministro degli Affari esteri e della cooperazione Luigi Di Maio, presidente in esercizio del Comitato. Lo si apprende da una nota.

“L’Italia – prosegue Di Maio – ritiene che si tratti di una misura necessaria alla luce dell’inaccettabile aggressione militare russa ai danni dell’Ucraina, che costituisce una grave violazione del diritto internazionale”.

LEGGI ANCHE: LIVE | Missili su Kiev, combattimenti nella periferia. Putin all’esercito ucraino: “Prendete voi il potere”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn