Napoli-Barcellona, Pechino Express e Di Martedì: i programmi stasera in tv

Serata ricca di appuntamenti. Il calcio è protagonista su Mediaset con l’incontro di Champions League Napoli-Barcellona
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Serata ricca di appuntamenti. Il calcio è protagonista su Mediaset con l’incontro di Champions League Napoli-Barcellona.

Rai 1

I nostri figli | 21.25

Roberto e Anna Falco sono una coppia come tante: un matrimonio riuscito, due figli e tanto lavoro per cercare di costruire il futuro migliore possibile. All’improvviso, però, si trovano a dover fronteggiare una tragedia imprevista che porta la famiglia ad allargarsi e che richiede tenacia e senso di responsabilità.

Rai 2

Pechino express – Le stagioni dell’Oriente | 21.20

Rai 3

#Cartabianca | 21.45

Bianca Berlinguer racconta l’attualità e la cronaca approfondendo i temi che scatenano il dibattito sociale nel nostro paese. In ogni puntata, un faccia a faccia con un personaggio della politica o dello spettacolo.

Rete 4

Fuori dal coro | 21.25

Gli appuntamenti le inchieste i fatti e l’interpretazione dei temi piu’ caldi dell’attualita’ politica e di cronaca.

Canale 5

Champions League | 20.50

Andata Ottavi di Finale. In diretta dal San Paolo, il Napoli di Rino Gattuso affronta il Barcellona di Leo Messi.

Italia 1

Le Iene Show | 21.20

Servizi di cronaca e attualita’, inchieste e dissacranti interviste affidate agli inviati del programma.

La7

Di martedì | 21.15

Programma di politica e attualità condotto da Giovanni Floris.

Real Time

Primo appuntamento | 21.15

In esclusiva su Dplay Plus la nuova stagione, con Flavio Montrucchio! Ogni grande amore inizia con un primo appuntamento! Quante scintille scoccheranno in un ristorante molto speciale nel cuore di Roma dove molti single saranno alla ricerca della loro anima gemella? Le coppie si conoscono in un cena “al buio”… quanti cuori in cerca dell’anima gemella troveranno il vero amore?

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

25 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»