hamburger menu

L’alce perde i palchi nella foresta: il raro video fa il giro del mondo

Una nuova serie di palchi ricrescerà in primavera, e impiegherà dai tre ai cinque mesi per svilupparsi completamente

Pubblicato:25-01-2023 12:04
Ultimo aggiornamento:25-01-2023 12:04
Canale: Videonews
Autore:
alce perde i palchi
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Sta facendo il giro del web il video di un alce che, scuotendo la testa, lascia cadere a terra i suoi grandi palchi, larghi oltre 1 metro. Il filmato è stato realizzato, con l’aiuto di un drone, dal fotografo naturalista Derek Burgoyne, nella foresta di New Brunswick, in Canada. Si tratta di un avvistamento molto raro. Nelle foreste, è possibile imbattersi in palchi sul suolo. Ma guardare dal vivo il momento della loro perdita è un vero colpo di fortuna.

PERCHÉ L’ALCE PERDE I PALCHI?

I palchi (erroneamente chiamati ‘corna’) sono strutture ossee caratteristiche di quasi tutti i cervidi, utilizzati sia per difesa che, soprattutto, per il corteggiamento. Nelle alci, solo i maschi sono dotati di palchi che perdono annualmente, dopo la stagione degli amori, per risparmiare energia durante l’inverno. Una nuova serie ricrescerà in primavera, e impiegherà dai tre ai cinque mesi per svilupparsi completamente.

LEGGI ANCHE: In Alaska c’è l’autobus per i cani: il video è virale

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-01-25T12:04:08+01:00