hamburger menu

Tg Politico Parlamentare, edizione del 25 gennaio 2022

QUIRINALE. SCHEDE BIANCHE ANCHE NELLA SECONDA GIORNATA Seconda giornata di schede bianche per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica. Si prosegue sulla strada indicata da Pd, M5s e Leu e raccolta anche dal centrodestra che ieri ha portato alla fumata nera con 672 fogli senza nome. Intanto è stata presentata la rosa di nomi di […]

QUIRINALE. SCHEDE BIANCHE ANCHE NELLA SECONDA GIORNATA

Seconda giornata di schede bianche per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica. Si prosegue sulla strada indicata da Pd, M5s e Leu e raccolta anche dal centrodestra che ieri ha portato alla fumata nera con 672 fogli senza nome. Intanto è stata presentata la rosa di nomi di “personalità di alto profilo” presentati dal centrodestra che comprende Letizia Moratti, Marcello Pera e Carlo Nordio, con Maria Elisabetta Casellati e Antonio Tajani esclusi. Ma la partita più importante si gioca a casa del premier Mario Draghi con quest’ultimo che continua a incontrare i leader dei grandi partiti, tra cui Letta, Conte e Salvini. Il presidente del Consiglio rimane, al momento, il candidato più accreditato.

COVID. MUORE BIMBO DI 10 ANNI, NON ERA VACCINATO PER MOTIVI SALUTE

Un bambino di 10 anni è morto questa mattina per Covid. Lorenzo era ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Regina Margherita di Torino, trasferito nella tarda mattinata di lunedì dall’ospedale di Mondovì (Cuneo). Il bambino è arrivato all’Infantile torinese in ipotermia, rabdomiolisi, dolori muscolari agli arti inferiori e sospetta miocardite. Tutti sintomi causati dal virus. Tutti i tentativi di salvarlo si sono rivelati inutili, Lorenzo, fanno sapere dall’ospedale, non era vaccinato per motivi di salute.

MIGRANTI. 280 SOCCORSI NELLA NOTTE A LAMPEDUSA, SETTE MORTI

Nuovo sbarco di migranti nella notte a Lampedusa. Si contano sette morti e 280 persone soccorse. Tre vittime sono state ritrovate a bordo del barcone soccorso mentre altri quattro sono deceduti per ipotermia poco prima dell’arrivo dei soccorsi. “Ancora una volta piangiamo vittime innocenti”, commenta il sindaco di Lampedusa Totò Martello. La maggior parte delle persone soccorse proviene da Bangladesh ed Egitto. Il parroco dell’isola, don Carmelo Rizzo, chiede invece alle istituzioni di intervenire. “La situazione”, dice, “è disarmante. Di alcuni non conosciamo neppure il nome”.

RAZZISMO. AGGRESSIONI E INSULTI A BIMBO EBREO, SEGRE: CORSI E RICORSI

E’ stato aggredito con calci, sputi e insulti antisemiti. La vittima è un bambino di 12 anni di di Campiglia Marittima preso di mira in un parco da due ragazzine lo scorso 23 gennaio. La sua colpa, essere ebreo. A segnalare l’episodio il padre del ragazzo che, sconvolto dall’accaduto, ha informato l’amministrazione comunale e sporto denuncia ai carabinieri per ingiurie e lesioni. Condanne e indignazioni dal mondo della politica e dalla Comunità ebraica. “Sono cose che non mi stupiscono- ha detto la senatrice a vita e sopravvossuta ad Auschwitz, Liliana Segre durante le votazioni Per il presidente della repubblica- purtroppo sono abituata. Corsi e ricorsi storici”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-25T18:24:09+02:00