NEWS:

A Villaricca è Gaudieri il nuovo sindaco: vince senza simboli di partito

Il magistrato, concluse nella notte le operazioni di spoglio, è stato eletto al primo turno conquistando il 55,89% delle preferenze

Pubblicato:24-10-2023 12:02
Ultimo aggiornamento:24-10-2023 12:02
Autore:

comunali VILLARICCA
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

NAPOLI – Premiata a Villaricca, nel napoletano, la scelta del neo sindaco Francesco Gaudieri di correre senza simboli di partito. Il magistrato, concluse nella notte le operazioni di spoglio, è stato eletto al primo turno conquistando il 55,89% delle preferenze, dato che gli consente di tornare sullo scranno più alto del Municipio evitando il ballottaggio. Villaricca torna così ad avere un primo cittadino dopo due anni: nel 2021, infatti, il Comune venne sciolto per infiltrazioni camorristiche.

Gaudieri aveva già ricoperto la carica di sindaco dal 2011 al 2016: dodici anni fa si candidò, vincendo, con il centrosinistra, mentre oggi si prepara al bis, sette anni dopo, grazie al sostegno di sette liste civiche, alcune delle quali richiamano a partiti di centrodestra o di centro. Quindici i seggi alla maggioranza, così suddivisi: quattro a Cittadinanza Associata Attiva, tre per Francesco Gaudieri sindaco, due a Villaricca sul serio, Villaricca a testa alta e Fratelli per Villaricca, uno a testa per Trasparenza per Villaricca e Unione democratici cristiani-Insieme.

SCONFITTO IL CANDIDATO DI PD-M5S

Tra gli eletti in Consiglio comunale c’è anche Nicola Campanile, il candidato sindaco su cui aveva puntato l’asse progressista di Pd e Movimento 5 Stelle. Anche lui ex sindaco, tra il 1996 e il 2001, si è fermato al 38,52%. I dem raccolgono il 12,29% delle preferenze, assicurandosi due seggi, così come Napolinord. Il Movimento 5 stelle si accontenta di un 4,79% (un seggio), piazzandosi dietro a Villaricca rinasce (5,62%) e facendo meglio, nella coalizione, solo di PER le persone e la comunità (4,49%).


Approda in Consiglio comunale anche il terzo candidato sindaco, Luigi Sarracino (5,59%), sostenuto da Villaricca popolare e Democrazia cristiana.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy