Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Il Comune di Venezia espone lo striscione “Marco libero” sul Canal Grande per Zennaro

striscione marco zennaro comune di bologna
L'imprenditore veneziano è detenuto da mesi in Sudan
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

VENEZIA – “Marco Libero“. Questa la scritta sullo striscione affisso questa mattina sulla facciata di Ca’Loredan, sede del Comune di Venezia affacciata sul Canal Grande. Si tratta di un gesto simbolico voluto dall’amministrazione comunale per sostenere l’immediata liberazione di Marco Zennaro, l’imprenditore veneziano detenuto da mesi in Sudan.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»