Basilicata, a Marcello Pittella revocati i domiciliari

La notifica del Gip Nettis questa mattina
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA -Torna in libertà, dopo oltre due mesi e mezzo, il presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella. Al governatore lucano – che era agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Lauria (Pz) dal 6 luglio scorso in relazione a un’inchiesta giudiziaria sulla Sanità pubblica regionale – pochi minuti fa il gip di Matera, Angela Rosa Nettis ha notificato la decisione. Il Gip ha attenuato la misura cautelare nel divieto di dimora a Potenza.

Ti potrebbe interessare:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»