Dario Argento difende Asia: “Weinstein ha pagato Bennett per vendicarsi”

“Non ho mai saputo di una ragazza che abbia violentato un ragazzo"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Weinstein si sta vendicando e quindi scatena tutte le sue possibilità, aveva questa notizia di questo ragazzo e pagandolo l’ha lanciato contro Asia”. Così a Un Giorno da Pecora Rai Radio1 Dario Argento commenta l’intervista di Jimmy Bennett, accusatore di sua figlia Asia, ieri al programma Non è l’Arena.
Weinstein secondo lei ha pagato Bennett per raccontare quella storia? “Si, si”. Ha visto l’intervista di Jimmy Bennett ieri a ‘Non è l’Arena’? “Non ho visto l’intervista per scelta, me l’hanno raccontata degli amici. Ci sono una marea di menzogne, di volgarità, di sciocchezze”. A cosa si riferisce? “Non ho mai saputo di una ragazza– ha detto Argento a Rai Radio1- che abbia violentato un ragazzo, è una cosa che non ho mai saputo, c’è anche questo da dire”. Ha sentito sua figlia Asia dopo l’intervista di ieri? “No, non l’ho sentita”.

Ti potrebbe interessare:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»