Ama, Fortini: “Cda d’urgenza per licenziamento 41 assunti ‘Parentopoli'”

"Abbiamo convocato d'urgenza alle 14 una riunione del consiglio d'amministrazione di Ama"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

fortini amaROMA – “Abbiamo convocato d’urgenza alle 14 una riunione del consiglio d’amministrazione di Ama in cui sottoporrò ai colleghi la necessità di procedere al licenziamento di 41 amministrativi che è risultato, al termine di una sentenza penale, abbiano ottenuto un ingiusto vantaggio patrimoniale da una assunzione illegittima in Ama”. Lo ha annunciato il presidente dell’Ama, Daniele Fortini, a margine della seduta dell’Assemblea capitolina, in merito all’inchiesta su Parentopoli.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»