Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Covid, 6.076 nuovi casi e 60 decessi. Tasso di positività cala al 2,28%

astrazeneca
Questi i dati del bollettino odierno diffuso dal ministero della Salute
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Nelle ultime 24 ore sono 6.076 i nuovi casi di covid registrati in Italia (ieri 4.168). Compresi guariti e deceduti dall’inizio dell’epidemia sale così ad almeno 4.494.857 il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2. Oggi sono 60 i decessi, in aumento rispetto ai 44 di ieri, per un totale di 128.855 da febbraio 2020. E’ quanto si legge nel bollettino odierno diffuso dal ministero della Salute.

Sono invece 4.036 le persone ricoverate con sintomi, +108 da ieri. A fronte di 266.246 tamponi effettuati, molecolari ed antigenici (+90.707 rispetto a ieri quando erano stati 175.539), il tasso di positività è pari al 2,28% (ieri era del 4,1%). Sono 504 le persone in terapia intensiva, +19 rispetto alla giornata di ieri. Le persone guarite o dimesse sono complessivamente 4.230.677, + 6.248 rispetto a ieri (il giorno prima +3.505). Gli attuali positivi, ossia le persone che hanno il virus, sono in tutto 135.325, – 230 rispetto a ieri. 

SONO 75.739.948 LE DOSI ANTI-COVID SOMMINISTRATE IN ITALIA

Sono 75.739.948 le dosi di vaccino contro il Covid somministrate in Italia, il 91.7% di quelle consegnate al nostro Paese, pari a 82.612.259 dosi. È quanto si legge nel report del commissario straordinario per l’emergenza sanitaria, aggiornato alle ore 17:07 di oggi.

A livello regionale la Lombardia è la regione più virtuosa, facendo registrare il 94,5% del rapporto tra dosi somministrate e dosi consegnate. Seguono il Molise (94,3%) e la Toscana (93,7%). In coda alla ‘classifica’ troviamo la Provincia Autonoma di Bolzano (84,2%), la Calabria (87,1%) e la Campania (88,2%). Le somministrazioni sono state effettuate nei 2.824 principali punti di tutta Italia. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 36.600.703, il 67,77% della popolazione over 12. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»