hamburger menu

Buone notizie per Khaby Lame: il tiktoker più famoso del mondo sta per diventare italiano

Nato in Senegal ma in Italia da quando aveva un anno, l'influencer con più follower sul social network è stato rassicurato dal sottosegretario all'Interno Sibilia: "Presto farai il giuramento"

khaby lame
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Khaby Lame chiama, il ministero dell’Interno risponde. Il tiktoker più famoso del mondo, che con i suoi video divertenti in cui senza dire una parola ha conquistato la vetta del social network più amato dai giovanissimi, è nato in Senegal ma vive in Italia da quando aveva un anno. Cresciuto a Chivasso (Torino), il 22enne da operaio licenziato con lo scoppio della pandemia si è reinventato su TikTok, diventando una vera star internazionale.

Ma nonostante abbia trascorso praticamente tutta la vita nel nostro Paese, Khaby Lame non è ancora cittadino italiano, come ha dichiarato lui stesso in un’intervista al quotidiano ‘La Repubblica’: “Non è giusto che una persona che vive e cresce con la cultura italiana per così tanti anni ed è pulito, non abbia ancora oggi il diritto di cittadinanza. E non parlo solo per me”.

Al tiktoker ha risposto, su Twitter, il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia, rassicurandolo sull’imminente conclusione della trafila burocratica che farà di Khaby Lame un italiano a tutti gli effetti. “Volevo tranquillizzarti sul fatto che il decreto di concessione della cittadinanza italiana è stato già emanato i primi di giugno dal ministero dell’Interno – scrive nel tweet Sibilia – A breve sarai contattato dalle istituzioni locali per la notifica e il giuramento. In bocca al lupo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-24T19:19:41+02:00