Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Politico, edizione del 24 giugno 2019

https://www.youtube.com/watch?v=ozetfDAj58g&feature=youtu.be SALARI, TASSE E MINIBOT, CONFUSIONE NEL GOVERNO Il governo litiga con tre mesi d'anticipo sulla manovra economica. Luigi Di Maio invita
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SALARI, TASSE E MINIBOT, CONFUSIONE NEL GOVERNO

Il governo litiga con tre mesi d’anticipo sulla manovra economica. Luigi Di Maio invita Matteo Salvini a chiarire quali sono le coperture della flat tax e intanto propone il taglio del cuneo fiscale. “Non giochiamo a nascondino”, e’ l’invito del vicepremier al collega leghista. Con Massimo Garavaglia il Carroccio affossa la proposta pentastellata sul salario minimo. “L’unica cosa che non possiamo fare e’ aumentare i costi agli imprenditori”, dice Garavaglia. Ma non c’e’ pace neppure nella Lega. Giancarlo Giorgetti liquida i minibot. “Sono inverosimili”, dice.

IL GOVERNO A TARANTO, LE ASSOCIAZIONI CONTESTANO

Il governo torna a Taranto e assicura il suo impegno per una delle aree industriali più martoriate del Paese. A due mesi dalla prima riunione, Luigi Di Maio assicura che a fine settembre saranno in fase di progetto esecutivo 500 milioni del miliardo stanziato. Il vicepremier, contestato da cittadini e associazioni, sottolinea che sarà affrontato il tema della cassa integrazione, annunciata dall’azienda con la richiesta di chiarimenti immediati. Sul nodo della immunita’ penale Per ArcelorMittal Di Maio taglia corto: “E’ risolto. L’immunita’ non c’e’ piu'”.

TRIA: DA GDF CONCRETO AIUTO PER MANOVRE

Il ministro dell’Economia Giovanni Tria plaude all’attività della Guardia di finanza. Grazie al contrasto di evasione ed elusione fiscale- dice in occasione della chiusura del corso della scuola Economia e Finanza- si sta dando un concreto contributo alle manovre di finanza pubblica. Il ministro sottolinea l’importanza della formazione, indispensabile per la crescita e l’economia del Paese. Cambiano i mercati e le imprese- aggiunge Tria- quindi dobbiamo attrezzarci per colpire gli illeciti.

ZINGARETTI PRESENTA LA SEGRETERIA: NOI ALTERNATIVA

A GOVERNO I minibot sono “armi di distrazioni di massa di un governo che ha perso la bussola. L’Italia non e’ guidata da nessuno e purtroppo gli italiani pagano un prezzo enorme”. Nicola Zingaretti riunisce la nuova segreteria al Nazareno e suona la carica in vista di una scadenza elettorale che potrebbe capitare prima del previsto. Meta’ componenti della squadra che lo affianchera’ sono donne. E donna e’ anche la vicesegretaria Paola De Micheli. “Siamo l’unica alternativa a questo governo. Intorno a noi c’e’ tanta disponibilita’”, dice Zingaretti.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»