hamburger menu

A Rimini la versione estiva del Monopoly. Le pedine? A forma di occhiali da sole o sdraio

Dopo Napoli, Roma, Verona, Reggio Emilia, Bergamo e Palermo la scelta è ricaduta sulla città emiliana. Una quota del ricavato andrà all’associazione Ail

monopoly

RIMINI – Largo Boscovich e via Flaminia al posto di Parco della Vittoria e Vicolo Stretto; imprevisti e probabilità personalizzate in base alle attività partner; i buoni spesa Conad da devolvere alla Caritas invece delle tasse; pedine estive, per esempio a forma di occhiali da sole o sdraio. La customizzazione delle moto è un must nel riminese terra da due ruote. E ora quella passione si abbina al più famoso dei giochi in scatola. Il celebre Monopoly, dunque, in salsa riminese.

RIMINI SCELTA PER LA VERSIONE ESTIVA

Da 20 anni la Winning Moves, società che ha i diritti internazionali per le edizioni speciali del gioco in scatola, spiega il responsabile italiano dell’azienda Fausto Cerutti, realizza le versioni per città; la prima è stata Napoli e, a seguire, Roma, Verona, Reggio Emilia, Bergamo e Palermo. Ma per la “prima versione estiva”, prosegue, la scelta non poteva che ricadere su Rimini, “un modello di turismo, una città che è polo turistico, culturale e sportivo”. Così per “il gioco più giocato al mondo”, testato almeno una volta da un miliardo di persone e che registra un numero di banconote stampate superiore a quello dei soldi veri, la contrattazione immobiliare delle casette rosse e alberghi verdi riguarderà per esempio Corso d’Augusto e il Museo Fellini, il teatro Galli e piazzale Kennedy, piazza Tre Martiri e via Ca’ Bacchino.

PARTE DEL RICAVATO ANDRÀ ALL’AIL

Per la realizzazione della versione riminese si è mosso lo Spazio Conad delle Befane, entra nel dettaglio il direttore e socio dell’ipermercato Matteo Cecchini: non ci sono dunque solo le vie e le piazze della città, anche “tante situazioni e attività” del territorio, tanti partner, da Aquafan alla birra Amarcord, da Sgr alla gioielleria Tamburini, tra sport, divertimento e anche l’agenzia immobiliare che cura le transazioni. Insomma, il perfetto gioco per i riminesi così come il gadget ideale per ricordare una vacanza.
Il gioco sarà in vendita allo Spazio Conad e da alcuni partner a 29,90 euro. E una quota del ricavato andrà all’associazione Ail per un progetto di preservazione della fertilità per i giovani pazienti di Ematologia.

GLI EVENTI

Per promuoverlo sono in calendario due eventi con maxi tabellone e la presenza di Mr Monopoly alle Befane e in piazzale Boscovich. E non vede l’ora di lanciare i dadi il sindaco Jamil Sadegholvaad: “Un Monopoly così bello non si è mai visto, con scorci di Rimini molto suggestivi. Mi piace l’accoppiata” che si inserisce nel percorso di cambiamento della città, conclude, che “si sta riposizionando e completando la sua offerta turistica”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-05-24T16:16:51+02:00