Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Apre a Bologna l’hotel per innamorati. E dà lavoro a 15 persone

hotel albergo
L'ex alberghetto Camino della rosa di Pra' della signora a Monzuno diventerà Il nido d’amore Butterfly grazie all'acquisto della società toscana Wesuite
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di Pietro Tabarroni

BOLOGNA – L’ex alberghetto Camino della rosa, in località Pra’ della signora a Monzuno, in provincia di Bologna, torna a vivere. Sarà un albergo “per gli innamorati”. La struttura, chiusa da diversi anni, è stata acquistata da ‘Wesuite, società toscana attiva nel panorama dei ‘welness and romantic hotel’. L’operazione permetterà all’amministrazione di Monzuno di recuperare circa 120.000 euro di Imu mai saldata, creando al contempo un’offerta di lavoro per 15 persone. La ‘Wesuite’, infatti, avvierà una campagna di selezione del personale a Monzuno e comuni limitrofi, offrendo contratti full-time o part-time. A questi due aspetti si aggiunge l’importanza di vedere potenziata l’offerta ricettiva monzunese. L’obiettivo della società toscana è aprire, entro il 31 dicembre 2021, le prime 12 suite nel primo piano dell’edificio. Inoltre, verranno ristrutturati i 10 bungalow già esistenti. Infine, nei circa 2.500 metri quadri della struttura sono previsti un ristorante, una piscina riscaldata e delle ‘oasi esterne private’, in cui si potrà cenare e godersi il magnifico panorama dei colli bolognesi.

Il sindaco di Monzuno, Bruno Pasquini, ha dichiarato: “Siamo soddisfatti di aver concluso questa operazione di compravendita che ci ha permesso di recuperare un debito importante, ma anche per lo sbocco occupazione nel nostro territorio in un momento così difficile per tutta l’Italia”. La struttura di Monzuno si chiamerà ‘Il nido d’amore Butterfly’ ed è il secondo hotel aperto in Emilia-Romagna da Wesuite (il quinto nel territorio nazionale). “Il nostro target di clienti- spiega Lorenzo Valenti, presidente del Cda ‘Wesuite’- sono gli innamorati che decidono di trascorrere una vacanza senza preoccuparsi dell’aspetto organizzativo: a quello ci pensiamo noi”.

LEGGI ANCHE: Bologna vista dal taxi è “solidale” ma “brontolona”: a #MandaloaDiRE Carboni e RedSox

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»