Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Roma, passeggero disabile rimane bloccato alla stazione metro Rebibbia per gli ascensori fuori uso

Il cliente è stato assistito da personale Atac. Nella stazione i lavori di sostituzione degli ascensori sono stati completati ma sono ancora necessari i collaudi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Disavventura per un portatore di disabilità rimasto bloccato alla stazione della metro B di Rebibbia a causa del fermo degli ascensori, fuori servizio per fine vita tecnica. Lo ha fatto sapere Atac, spiegando che il cliente è stato assistito da personale dell’azienda. In una nota, Atac sottolinea che i lavori di sostituzione degli ascensori sono stati completati ma sono necessari ancora i collaudi con gli enti per poter riaprire gli impianti. Scusandosi con il passeggero, Atac ricorda che la notizia del fuori servizio è ospitata da tempo su tutti i media aziendali, e viene ripetuta ogni giorno per limitare il più possibile i disagi ai viaggiatori.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»