Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Migranti. Alfano: “Affondare i barconi prima che partano dalla Libia”

"In un quadro di legalità internazionale", specifica il ministro dell'Interno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
A. Alfano
A. Alfano

ROMA – “Oggi sarebbe un grande azzardo mandare migliaia di soldati italiani in Libia mentre è in atto un tentativo, come quello di Bernardino Leon, di stabilizzare il paese. Altra cosa è se organizziamo una missione per affondare i barconi prima della loro partenza in un quadro di legalità internazionale”. Lo ha detto Angelino Alfano, ministro dell’Interno, intervenendo ad Agorà (Rai3). “In tal modo- ha aggiunto- non saremmo quelli che vanno lì e dichiarano guerra, bensì quelli che contrastano il terrorismo nella missione Iraq-Siria e contrastano i mercanti di morte in modo chiaro in Libia”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»