hamburger menu

Ucraina, la Rai ferma il contratto del prof. Orsini: “Pronto a partecipare gratis”

"Confronto delle idee si ma senza retribuire stabilmente opinionisti filo Putin", commenta il dem Marcucci

alessandro orsini

ROMA – “La Direzione di Rai 3, d’intesa con l’Amministratore Delegato della Rai, ha ritenuto opportuno non dar seguito al contratto originato su iniziativa del programma ‘Cartabianca’ che prevedeva un compenso per la presenza del Professor Alessandro Orsini nella trasmissione”. Così, in una nota, la Rai annuncia lo stop al contratto del prof. Orsini, che aveva scatenato forti polemiche per le sue posizioni ritenute troppo ‘filo Putin’.

“La decisione della Rai di non procedere al contratto con il prof Orsini è giusta. Confronto delle idee si ma senza retribuire stabilmente opinionisti filo Putin. Il servizio pubblico è legato al vincolo del canone pagato dai cittadini”. Lo scrive su Twitter il senatore Pd Andrea Marcucci.

BERLINGUER: NON CONDIVIDO DECISIONE SU ORSINI, LIMITATO MIO RUOLO

“Apprendo che il contratto sottoscritto dalla Rai e dal professore Alessandro Orsini sarà interrotto per decisione della direzione di Rai3 senza che io sia stata consultata in merito. Una decisione che limita gravemente il mio ruolo di autrice e di responsabile di Cartabianca per quanto riguarda la questione fondamentale della scelta degli ospiti e di conseguenza dei contenuti sui quali si costruisce la discussione. Aggiungo che non condivido la decisione di escludere una voce certamente rappresentativa di un’opinione presente nella società italiana e tra gli studiosi, in quanto ciò porterebbe a una mortificazione del dibattito che per essere tale deve esprimere la più ampia pluralità di idee. Non è forse questa la missione del servizio pubblico?”. Lo dice Bianca Berlinguer.

ORSINI: PRONTO A PARTECIPARE GRATUITAMENTE A ‘CARTABIANCA’

Apprendo che la Rai ha deciso di rescindere il mio contratto stipulato per sei puntate con Carta Bianca. Molte altre trasmissioni di informazione mi avevano offerto compensi ben superiori a quello della Rai. Ho scelto Bianca Berlinguer perché penso che sia una garanzia di libertà. Questa libertà va difesa. Per questo motivo, annuncio che sono pronto a partecipare alla trasmissione di Bianca Berlinguer gratuitamente…”. Lo scrive su facebook Alessandro Orsini, docente della Luiss. 

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-03-24T15:27:31+02:00