NEWS:

Ita Airways volerà nei cieli sardi, esulta Solinas

Questa nuova prospettiva, dice il governatore della Sardegna, "garantisce serenità non solo ai viaggiatori sardi, ma anche agli operatori turistici"

Pubblicato:24-03-2022 10:50
Ultimo aggiornamento:24-03-2022 11:44
Autore:

FacebookLinkedIn

CAGLIARI – “Questa svolta positiva è la garanzia della continuità nel servizio aereo, ed è la prova che la Regione ha bene operato in tutti questi mesi, predisponendo un sistema di continuità accettato dal mercato e in linea con le regole nazionali ed europee”. Così il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas, dopo l’annuncio di Ita Airways di voler operare per un anno sulle rotte in continuità territoriale da e per l’isola, senza compensazioni.

“Tutta l’amministrazione è stata fortemente impegnata per garantire continuità e certezza nel servizio– ricorda Solinas- con un lungo e articolato negoziato con la Commissione europea, con l’aiuto del ministero delle Infrastrutture e della rappresentanza italiana presso la Commissione, per riportare e garantire la continuità sulle rotte storiche”. Questa nuova prospettiva, prosegue il governatore, “garantisce serenità non solo ai viaggiatori sardi, ma anche agli operatori turistici che possono finalmente programmare il loro lavoro potendo contare su una prospettiva certa e affidabile. È la migliore garanzia in vista della prossima stagione turistica a beneficio dell’intero tessuto economico e produttivo della Regione”.

Quindi la stoccata agli oppositori politici: “Suona anche, ancora una volta, come una smentita delle previsioni volutamente catastrofiche di chi ha cercato di piegare un interesse primario della nostra terra alle proprie esigenze di strumentale propaganda politica”. Soddisfatto anche l’assessore ai Trasporti, Giorgio Todde: “È un risultato che conferma il buon lavoro fatto dalla Regione. La manifestazione di interesse di Ita Airways, la compagnia di bandiera, è un passo fondamentale per mettere in sicurezza la continuità territoriale garantendo il diritto alla mobilità dei sardi e consentendo la migliore programmazione della stagione turistica da parte di tutti gli operatori”.

SALVINI: PROMESSA MANTENUTA

“Sarà garantita la continuità territoriale in Sardegna, con collegamenti da Linate e Fiumicino verso Cagliari, Alghero e Olbia. Ita soddisfa le aspettative della Regione, con l’obiettivo di salvaguardare anche la stagione turistica senza ricorrere a compagnie straniere. L’avevamo promesso, l’abbiamo fatto. Dalle parole ai fatti”. Così in una nota il leader della Lega, Matteo Salvini.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn