Covid, deputata a Fico: “Vaccinare parlamentari”, il presidente: “Rispettiamo piano governo”

roberto fico
La deputata di Forza Italia Maria Teresa Baldini è assurta agli onori delle cronache parlamentari per essere stata la prima parlamentare a indossare la mascherina
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Scambio verbale alla Camera tra la deputata di Forza Italia Maria Teresa Baldini e il presidente della Camera Roberto Fico nel corso delle votazioni sulle risoluzioni relative alle comunicazioni del premier sul consiglio europeo.

Mentre si sta per votare l’ennesima risoluzione, la deputata di FI prende la parola e si rivolge al presidente della Camera. “Lei ci deve dire se ci sono le condizioni di sicurezza per lavorare. Le persone parlano senza mascherina. Perché le vaccinazioni per i parlamentari non vengono fatte? Perché hanno un costo? Ma noi non lavoriamo in sicurezza”, dice la deputata.

Fico le risponde subito: “Le vaccinazioni si fanno sulla base del piano vaccinale preparato dal governo”, dice. Baldini insiste: “No ma qui è questione di sicurezza…” E Fico: “Come per tante categorie…”.

La deputata Maria Teresa Baldini, medico ed ex nazionale di basket, è assurta agli onori delle cronache parlamentari per essere stata la prima parlamentare a indossare la mascherina, nel febbraio dell’anno scorso. Oggi il presidente del consiglio Mario Draghi ha richiamato alcune Regioni, pregandole di rispettare i criteri dettati dal ministero della Salute, che assicurano la priorità ai soggetti fragili. Draghi ha biasimato la scelta di alcune di vaccinare prima gruppi professionali più garantiti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»