Coronavirus, Mc Donald’s dona un milione di euro per nuovo Hub Covid-19 Milano e ospedale Buzzi

Costituito anche un Fondo nel quale potranno confluire anche le successive donazioni da parte di dipendenti, fornitori e partner del sistema McDonald’s Italia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO – Un milione di euro da McDonald’s Italia e Fondazione per L’Infanzia Ronald McDonald al nuovo ospedale dedicato alla cura dei malati di COVID-19 presso i padiglioni della Fiera di Milano e l’acquisto di un’unità completa di rianimazione per potenziare il reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Buzzi.
Infine, McDonald’s Italia e Fondazione per L’Infanzia Ronald McDonald hanno avviato una collaborazione con Fondazione di Comunità Milano onlus e costituito un Fondo nel quale potranno confluire anche le successive donazioni da parte di dipendenti, fornitori e partner del sistema McDonald’s Italia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»