VIDEO | A Montesilvano runner distrugge auto dei vicini? Sì ma non per i rimproveri

Alla base del gesto c'erano liti pregresse
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PESCARA – Sembrava l’episodio di psicosi della settimana quello che ha visto protagonista l’uomo che, sabato scorso, ha distrutto l’auto del vicino. Ma sono stati i Carabinieri a fare chiarezza: la lite non è scaturita per la corsetta nel giardino condominiale. Le liti tra l’uomo e i vicini andavano avanti da tempo. La notizia, dunque, sarebbe ben diversa da quella che era stata raccontata. L’uomo è stato identificato dall’Arma che, sulle pregresse discussioni che ci sarebbero state tra vicini, sta conducendo tutti gli accertamenti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

24 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»