NEWS:

Ex Ilva, riparte il reparto Acciaieria e i lavoratori rientrano dalla cassa integrazione

Prisciano (segretario generale aggiunto della Fim Cisl): "Finalmente una buona notizia"

Pubblicato:24-02-2022 18:40
Ultimo aggiornamento:24-02-2022 18:40
Autore:

FacebookLinkedIn

BARI – “Finalmente una buona notizia per i lavoratori”. È il commento del segretario generale aggiunto della Fim Cisl, Biagio Prisciano, alla comunicazione di Acciaierie di Italia di far ripartire il prossimo 3 marzo il reparto Acciaieria 1 che comporterà il rientro dell’organico. L’azienda ha anche annunciato che “verranno svolte alcune attività di manutenzione straordinaria in Acciaieria 2” mentre “con la ripartenza dell’Altoforno 4, al momento prevista nella prima decade di marzo, si marcerà con le due acciaierie a pieno regime“. “Di fronte a una comunicazione di sospensione della Cig per i lavoratori di quell’area non possiamo che esprimere approvazione, nella speranza – aggiunge Prisciano – di ridurre ulteriormente i numeri di cassa, anche con un’auspicata ripartenze di altri impianti”. Il segretario confida “in un presto riavvio del tavolo ministeriale che possa portare a una definitiva risoluzione della vertenza, ridando dignità ai salari di tutti i lavoratori legati alle sorti della grande fabbrica nel rispetto della salute dei lavoratori e dei cittadini e dell’ambiente, dentro e fuori la fabbrica”. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it