VIDEO | Rogo all’ex Ilva, Rizzo (Usb): “Situazione inaccettabile”

Lo dichiara il coordinatore di Usb Taranto che chiede un intervento del governo dopo l'incendio avvenuto all'interno dello stabilimento siderurgico
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BARI – “È inaccettabile questo rischio costante nello stabilimento siderurgico”. Lo dichiara Franco Rizzo, coordinatore di Usb Taranto che chiede un intervento del governo proponendo “alternative economiche serie alla grande industria” dopo l’incendio avvenuto nel reparto colata continua, all’interno dello stabilimento siderurgico.

Si tratta di un rogo di grosse dimensioni e abbiamo inviato il video relativo al ministro Patuanelli. Il governo dovrebbe intervenire al più presto per costruire un’alternativa economica seria. Non è possibile vivere ogni giorno pensando di poter perdere la vita o per la mancata sicurezza sul lavoro o per le malattie che l’inquinamento prodotto dall’industria causa. Lo ripetiamo con insistenza: è tempo di agire”, conclude Rizzo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

24 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»