fbpx

VIDEO | Chirurgia gratuita per le donne vittime di violenza

ROMA – Segni causati da una violenza, da un incidente domestico, malformazioni congenite che provocano fratture psicologiche profonde e conseguenti inestetismi estetici gravi che molto spesso non consentono di vivere una vita normale. A sostegno di queste donne e’ attiva da diversi anni la Onlus Secondo Cuore che offre supporto medico chirurgico alle vittime di violenza. 

L’agenzia Dire ha ascoltato Giulio Basoccu, chirurgo plastico e professore presso l’Universiata’ Tor Vergata di Roma. “L’idea di ‘Onlus Secondo Cuore’ e’ nata 5 anni ma nel mio cuore era presente gia’ da molto tempo. Il nostro obiettivo e’ quello di fornire assistenza a tutte le donne vittime di violenza, incidente domestico o un trauma. Secondo Cuore, e’ supportata da Aiop Lazio in modo importante e supporta le donne vittime di violenza in modo chirurgico ma anche economico quando e’ possibile. Inoltre siamo presenti nelle scuole proprio perche’ e’ importante, sin dalla giovane eta’, promuovere un certo tipo di educazione nel rispetto delle donne e contribuire positivamente a contenere questa piaga della violenza sul sesso femminile“, dichiara Basoccu

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

24 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»