Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Coronavirus, supermercati svuotati: Conte: “Non c’è carestia alimentare”

Il premier dopo i casi dei supermercati presi d'assalto: "Le popolazioni devono stare tranquille, non c'e' preoccupazione per l'approvvigionamento alimentare"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print









Precedente
Successivo

ROMA – “So della preoccupazione che c’è a Milano. Cominciamo con il dire che non c’è preoccupazione per l’approvigionamento alimentare. Non siamo di fronte a una carestia alimentare”. Lo dice il premier Giuseppe Conte a Live Non e’ la D’Urso, a proposito di alcuni episodi di assalto ai banconi del supermercato a Milano.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, 25 casi in Veneto: stop al carnevale di Venezia

“SUPERMARKET SVUOTATI? NON C’È CARESTIA ALIMENTARE”

“Non siamo di fronte a una carestia alimentare. Tutte le misure saranno prese per un costante approvvigionamento alimentare, le popolazioni delle regioni interessate devono stare tranquille” da questo punto di vista come da quello sanitario. Lo ha detto Conte a Che Tempo che fa su Rai 2, parlando dei supermercati presi d’assalto.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, terza vittima in Italia. 152 i casi accertati, 25 ricoveri in terapia intensiva

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»