Virginia Raggi ricoverata per un malore, la sindaca dà forfait al vertice sullo stadio

Accertamenti in corso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
V. Raggi e L. Bergamo

ROMA  –  “La sindaca di Roma Virginia Raggi è giunta stamattina alle ore 8.54 con mezzo propri presso il pronto soccorso del San Filippo Neri per la comparsa di un improvviso malore. Sono stati effettuati gli accertamenti clinici e diagnostici necessari, e non sono state riscontrate alterazioni significative. Le condizioni cliniche appaiono in netto miglioramento. La sindaca sarà mantenuta regolarmente in osservazione per valutare la sua dimissibilità nelle prossime ore”. Questo il bollettino medico letto dal primario del pronto soccorso dell’ospedale San Filippo Neri, Massimo Magnanti, dove da stamani si trova ricoverata dopo un malore il sindaco di Roma, Virginia Raggi.

Il vertice di oggi pomeriggio in Campidoglio tra l’amministrazione comunale e i proponenti del progetto dello stadio della Roma a Tor di Valle è confermato. La sindaca Virginia Raggi, impossibilitata a causa di un malore, sarà rappresentata dal vicesindaco Luca Bergamo, comunque già presente in passato ai tavoli con l’As Roma e il costruttore Luca Parnasi.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»