Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Gentiloni all’Ue: “Attenzione a scelte unilaterali”

"L'invito che l'Italia lancia a tutti i partner europei e' di andare verso scelte condivise per evitare problemi piu' complicati poi da gestire"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

migrantour2ROMA – Il Capo della Farnesina Paolo Gentiloni sfrutta l’occasione di un incontro bilaterale con il suo omologo croato, con cui ha affrontato il comune tema dell’immigrazione, per lanciare un monito agli altri Paesi dell’Unione europea.

Questo tema infatti “accomuna i nostri due Paesi e necessita di decisioni comuni e scelte condivise a livello europeo. Le scelte unilaterali- sottolinea- sarebbero negative e pericolose, poiche’ attiverebbero reazioni a catena molto rischiose”. Pertanto “l’invito che l’Italia lancia a tutti i partner europei e’ di andare verso scelte condivise per evitare problemi piu’ complicati poi da gestire”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»