VIDEO | Depressione, Rostan: “In Italia dieci milioni di cittadini fanno uso di psicofarmaci”

Lo sostiene la vicepresidente della commissione Affari sociali alla Camera dei deputati, a Napoli, a margine della tavola rotonda 'Uscire dall'ombra della depressione'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “È necessario siglare un patto tra tutti gli stakeholders direttamente interessati perché l’obiettivo prioritario deve essere quello di una prevenzione efficace e capillare“. Lo sostiene Michela Rostan, vicepresidente della commissione Affari sociali alla Camera dei deputati, a Napoli a margine della tavola rotonda ‘Uscire dall’ombra della depressione’ organizzata da Fondazione Onda.

“Noi – aggiunge – dobbiamo raggiungere un obiettivo che è diventato prioritario nel nostro Paese: ridurre i tempi tra l’insorgenza della malattia e la comunicazione ai medici.

L’Oms ha lanciato un vero e proprio allarme: ci troviamo davanti ad una epidemia, in tutto il mondo i disturbi mentali sono in continuo aumento, solo in Italia 10 milioni di cittadini fanno uso di psicofarmaci. Bisogna intervenire, bisogna fare presto e – conclude – bisogna fare anche bene”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»