Blutec, assicurata la cassa integrazione ai lavoratori di Termini Imerese

L’atto firmato ieri dal Direttore Generale degli ammortizzatori social riguarda anche i lavoratori dell'Ilva
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – “La firma in via prioritaria del decreto di Cassa integrazione Blutec, assieme a quello ex Ilva, è l’ennesima conferma del massimo impegno del governo Conte e della ministra Cinquestelle Nunzia Catalfo in questa direzione e spazza via qualsiasi sterile speculazione politica”. Lo afferma il deputato M5s all’Ars, Luigi Sunseri, a commento delle notizie arrivate da Roma nella serata di ieri per gli ex lavoratori Fiat di Termini Imerese.

“Colgo l’occasione – prosegue il deputato – per ringraziare chi ha giustamente pressato perché il decreto fosse firmato prima possibile e, senza alcun attacco, atteso la firma”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

24 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»